Donna stressata che vuole dimagrire

Stress: colpa sua se non dimagriamo. Lo dice il Cortisolo

Lo Stress secondo il suo significato originario sarebbe positivo, perché ci tiene vigili, pronti a reagire ai pericoli, ci aiuta a prendere decisioni rapide senza lasciarci paralizzare dall’ansia, ci permette di affrontare a sangue freddo un esame o di avere la risposta pronta per il capo.

Tutto questo grazie ad un ormone che viene prodotto in condizioni di Stress: Il Cortisolo. Questo ormone, secreto dalle ghiandole surrenali, aumenta in condizioni di affaticamento Psico-Fisico, e noi mamme ne sappiamo qualcosa! Ma com’è che può influire sulla nostra dieta?

Permette un repentino Flusso di Zuccheri nel Sangue, indispensabile fonte energetica per una risposta pronta, mentre la combustione dei grassi è più lenta. In condizioni di Stress cronico si ha un iperproduzione di Cortisolo non bilanciata dalla produzione degli altri ormoni che normalmente ne modulano l’attività.

Questo porta ad un aumento del tasso glicemico e quindi a:

  • Insulino-resistenza,
  • Infiammazione tissutale,
  • Demineralizzazione Ossea,
  • Diminuzione della Funzionalità Tiroidea,
  • Irritabilità, Ansia
  • e infine Depressione!

Direi che ce n’è per tutti ma il bello deve ancora venire.

Cosa ha a che fare in fin dei conti il Cortisolo con la nostra dieta?

La sua iperproduzione porta ad un aumento del Grasso Viscerale a livello della pancia e un gran rallentamento del dimagrimento. Nonché Ritenzione Idrica e Cellulite. Ma perché ci fa ingrassare? Lo stress instaura un circolo vizioso, innanzitutto scatena la produzione di Cortisolo che porta ad un aumento di zuccheri nel sangue, dunque se ci sono zuccheri disponibili il nostro organismo utilizzerà quelli come fonte energetica e non il grasso e in più gli zuccheri che avanza li depositerà come tessuto adiposo di riserva. Infine il sovrappeso sarà causa di ulteriore produzione di Cortisolo e via di nuovo!

Per quanto riguarda il tipo di Dieta ci sono studi scientifici che dimostrano che le Diete Iperproteiche tanto in voga ultimamente portano ad un aumento del Cortisolo ecco spiegato perché fra le altre cose una dieta ricca di proteine ci  rende nervose e stressate. Ma in generale tutte le diete troppo restrittive sono controproducenti perché creano stress e quindi aumento del cortisolo con le conseguenze viste prima. Le Diete con alto apporto di Carboidrati d’altro canto stimolano eccessivamente la produzione di Insulina che richiama la produzione di Cortisolo.

Come sempre la verità sta nel mezzo.

Per una Dieta Bilanciata proviamo a seguire l’andamento del  Cortisolo che viene prodotto a orari precisi durante la giornata con un bel picco al mattino: quindi NO a Colazioni Iperproteiche ma nemmeno un Caffè e via. Prediligete carboidrati a basso indice glicemico, Frutta e Yogourt.

Evitate digiuni prolungati. Lo spuntino è importantissimo ed è un occasione per mangiare un po’ di Frutta.

Per la cena dopo una bella giornata stressante non trascurate cereali e fibre.

Allora Buona Dieta a tutte!

Potrebbe piacerti anche...