Sostanze nemiche del sesso

Sostanze nemiche del sesso

Tra le sostanze nemiche del sesso c’è l’alcol

alcol e sessoIl sesso è una componente fondamentale per la buona qualità di vita di un individuo, ma talvolta il sesso può essere minato dall’assunzione di sostanze che propriamente vengono definite “nemiche del sesso”. Tra le sostanze nemiche del sesso ve ne è una, ovvero l’alcol, assai comune e spesso sottovalutata, che non solo peggiora la qualità del sesso ma favorisce anche la comparsa di problematiche sessuali maschili, come l’eiaculazione precoce e la disfunzione erettile, nonché problematiche sessuali femminili come la mancanza di desiderio o una ritardata e difficoltosa risposta orgasmica.

Molti credono che l’alcol sia un aiuto al sesso, in quanto in un primo momento stimola l’eccitazione sessuale. In realtà l’alcol danneggia la funzione sessuale (l’atto pratico per intenderci) e a lungo andare fa emergere una serie di condizioni fisiche e psichiche poco inclini al buon sesso.

Altre sostanze nemiche del sesso: nicotina e tabacco

nicotina sessoAltre sostanze, a cui non viene data la giusta attenzione quando si parla di sesso e prestazioni sessuali, sono il tabacco e la nicotina. La dipendenza dal fumo, a causa della nicotina e del tabacco contenuti nelle sigarette, restringe i vasi sanguigni con conseguenti ripercussioni sulla circolazione sanguigna. Gli effetti negativi, specie della nicotina, sulla circolazione sanguigna spesso si riflettono sul sesso e in particolar modo sull’erezione maschile, causando la ben nota disfunzione erettile. Anche le donne risentono di queste sostanze nemiche del sesso, in quanto il tabacco e la nicotina riducono il flusso ematico nella zona delle pareti vaginali, determinando il calo del desiderio sessuale e una scarsa lubrificazione.

Tra le sostanze nemiche del sesso si annoverano anche i farmaci

farmaci e sessoNon tutti sanno che tra le sostanze nemiche del sesso vi sono anche alcuni tipi di farmaci, che a volte vengono assunti con troppa “semplicità” o senza il parere del medico. Tra i farmaci che ledono alla salute sessuale e pregiudicano il sesso, si annoverano gli ansiolitici che provocano una serie di effetti negativi sul sesso che vanno dal calo del desiderio sessuale alla difficoltà di raggiungere l’orgasmo, dall’eiaculazione precoce all’impotenza.

Da non sottovalutare sono poi i farmaci “apparentemente innocui” come gli antistaminici, anche se va detto che tutte le sostanze che inducono sonnolenza (e quindi anche gli antistaminici) sono sostanze nemiche del sesso perché in qualche modo interferiscono negativamente sulla prestazione sessuale.

… e poi tra le sostanze nemiche del sesso non si dimentichino le droghe

Tra le sostanze nemiche del sesso non si possono non menzionare le droghe, leggere o pesanti che esse siano. Le droghe per quanto inizialmente possano fungere da stimolanti ed eccitanti, in realtà sono tra le prime e più pericolose sostanze nemiche del sesso. Le droghe possono aumentare il desiderio ma impedire l’orgasmo, possono generare ansia e portare all’eiaculazione precoce o ad una serie di disfunzioni sessuali sia nell’uomo che nella donna.

Evitate l’assunzione di tutte queste sostanze nemiche del sesso è una regola fondamentale sia per la buona salute dell’organismo e della psiche, sia per una buona attività sessuale priva di problematiche e disfunzioni di sorta.

Potrebbe piacerti anche...