Problemi di erezione e carenze alimentari

Problemi di erezione e carenze alimentari

Problemi di erezione? potrebbe essere colpa di carenze alimentari.

Sempre più uomini, soprattutto in occidente, sperimentano problemi di erezione. È quanto emerge da un sondaggio volto a capire quali siano le cause di quella che tecnicamente si definisce disfunzione erettile o impotenza erettile. I problemi di erezione possono avere una causa di natura fisiologica o psicologica ma, come questo stesso sondaggio dimostra, in molti casi l’impotenza erettile può essere causata anche da carenze alimentari.

Un regime alimentare scorretto, il consumo di cibi da fast food e il sempre più scarso consumo di frutta, potrebbero essere alla base dei problemi di erezione nell’uomo, in quanto l’organismo non fa che ricevere molti grassi e zuccheri e pochissime vitamine.

Dire addio ai problemi di erezione con l’apporto di vitamine

Sopperire alle carenze alimentari con il giusto apporto di vitamine potrebbe risolvere o migliorare i problemi di erezione. esistono infatti, sostanze e vitamine di fondamentale importanza per la sintesi degli ormoni sessuali e per il corretto funzionamento di organi importanti come quelli genitali. Ma quali sono le sosProblemi di erezione e carenze alimentaritanze che, se assenti, divengono causa di problemi di erezione?

Per evitare il verificarsi ed il ripetersi dei problemi di erezione, gli esperti consigliano di non far mai mancare all’organismo alcune vitamine quali:

  • La vitamina B3 – Nota per le sue proprietà vasodilatatrici, la vitamina B3 migliora l’umore e la circolazione e facilita la formazione di composti steroidei. La carenza di vitamina B3 causa problemi di erezione e si consiglia pertanto di integrare nella propria dieta cibi quali arachidi, pesce, latte, legumi e cereali integrali.
  • La vitamina B6 – Particolarmente utile nello stimolare la formazione di globuli rossi e neurotrasmettitori. La si ritrova in alimenti quali uova, soia, arachidi e cereali integrali.
  • La vitamina E – Si rivela estremamente utile in caso di problemi di erezione poiché facilita il metabolismo degli estrogeni ed aumenta i livelli di testosterone. Inoltre, questa vitamina, facilmente reperibile in frutta secca ed oli vegetali, ha proprietà antiossidanti benefiche per l’organismo.
  • Lo zinco – Anche la carenza di zinco può essere causa dei problemi di erezione, in quanto questa sostanza incide sul corretto sviluppo dell’apparato genitale e sulla fertilità. È presente in carni rosse, legumi, frutta secca ed ostriche.

Link: buonafarmacia.com

Potrebbe piacerti anche...