Influenza e difese del sistema immunitario

Influenza e difese del sistema immunitario

Influenza: un buon sistema immunitario ci protegge

Il nostro sistema immunitario è fondamentale per proteggere l’organismo dagli attacchi di agenti patogeni esterni (batteri, virus, tossine, parassiti, funghi etc.) responsabili di numerose malattie tra cui l’influenza stagionale. Pertanto, affinché l’organismo sia in grado di combattere le aggressioni esterne è necessario potenziare al meglio le difese del sistema immunitario attraverso una serie di accorgimenti.

Soprattutto in questo periodo in cui il freddo è alle porte, l’influenza ed il raffreddori sono le maggiori minacce da cui è importante tutelarsi adottando una serie di misure cautelative che consentano di mantenere efficiente il sistema immunitario. Secondo gli esperti, il modo migliore per rendere il sistema immunitario efficiente nei confronti di malattie stagionali come l’influenza è quello di evitare lo stress, non fumare, riposare un giusto quantitativo di ore per notte e seguire una adeguata alimentazione.

Rinforzare il sistema immunitario con l’alimentazione giusta

I nutrizionisti hanno stabilito che è possibile rafforzare le difese del sistema immunitario con un’alimentazione ricca di vitamine A, C ed E e sostanze antiossidanti capaci di contrastare l’azione dei radicali liberi che contribuiscono, assieme ad altri fattori, all’abbassamento delle difese del sistema immunitario. Anche l’apporto di vitamina B, assieme a zinco ferro, rame e selenio, è molto importante per stimolare una maggiore produzione di cellule immunitarie.

Anche un giusto apporto di proteine è fondamentale per la sintesi degli anticorpi, tuttavia è bene non eccedere in quanto le proteine producono sostanze azotate simili a tossine che, in quantità troppo alte, abbassano involontariamente le difese del sistema immunitario.

Altri consigli per prevenire l’influenza

Per tenere lontana l’influenza, però, non basta solo mantenere alte le difese del sistema immunitario mediante l’alimentazione, bensì sono indispensabili altre buone norme quotidiane che impediscano ai virus dell’influenza di aggredire il nostro corpo.

Per prima cosa, adesso che cominciano i primi freddi, bisogna coprirsi bene ma non eccessivamente. L’ideale sarebbe di vestirsi a strati evitando sbalzi di temperatura repentini che ci potrebbero far raffreddare. Infatti anche un semplice raffreddore è capace di minare il sistema immunitario e scatenare l’influenza stagionale. Un secondo consiglio utile per prevenire l’influenza è quello di bere tantissima acqua e, durante la giornata delle bevande calde. Tisane e infusi sono ideali per prevenire la disidratazione e alleviare infiammazioni di naso e gola.

Infine, per prevenire l’influenza stagionale si può anche ricorrere al vaccino antinfluenzale o al farmaco antivirale Tamiflu che agisce rafforzando le difese del sistema immunitario di modo che i virus influenzali non attacchino l’organismo generando l’infezione.

Potrebbe piacerti anche...