Embolia polmonare

Ostruzione di uno o più vasi arteriosi polmonari dovuta alla deposizione di emboli provenienti da distretti extrapolmonari. Frequentemente gli emboli originano dal frammentarsi di piccoli trombi a livello delle vene profonde degli arti inferiori che attraverso la circolazione raggiungono il polmone; altrimenti si può trattare di materiale adiposo, liquido amniotico, materiale gassoso. E’ considerata un’emergenza medica dato che I tentativi per risolverla sono spesso eroici. I sintomi premonitori possono essere subdoli (difficoltà respiratorie, tachicardia, dolore toracico, tosse con espettorazione ematica) fino a quadri di estrema gravità.

« Back to Glossary Index

Potrebbe piacerti anche...