Aderenze

Si tratta di formazioni di tessuto connettivale o cicatriziale che ‘legano’ organi normalmente non connessi fra loro. In genere sono esiti di un’infiammazione. Le più frequenti sono le aderenze pleuriche, peritoneali, pericardiche e cutanee. L’unico intervento terapeutico possibile è di tipo chirurgico.

« Back to Glossary Index

Potrebbe piacerti anche...