Dimagrire con la dieta dell’acqua

Dimagrire con la dieta dell’acqua

Dimagrire con la dieta dell’acqua: ecco come avviene il controllo delle calorie

La chiamano dieta dell’acqua la dieta impiegata per dimagrire che prevede un elevato consumo di acqua, e sembra che abbia sortito un notevole successo in tutta Europa. Dimagrire con la dieta dell’acqua prevede di berne un notevole quantitativo, ma esistono delle varianti per cui c’è chi consiglia di bere molta acqua prima dei pasti, chi subito dopo i pasti e chi di berne indistintamente dall’orario a patto che sia fredda di modo da facilitare lo smaltimento delle calorie.

La dieta dell’acqua pare che consenta un controllo delle calorie senza però arrecare danni all’organismo, in quanto come ben si sa l’acqua non nuoce bensì rende innumerevoli benefici per la salute. Innanzi tutto la dieta dell’acqua depura e permette alle tossine di fuoriuscire dall’organismo, ma oltre a questo la dieta dell’acqua, nel caso in cui si voglia dimagrire, è molto efficace perché riduce l’appetito e consente il controllo delle calorie.

La ricerca conferma la validità della dieta dell’acqua per dimagrire

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Istituto di Ricerca Scientifica della Virginia ha rivelato che la dieta dell’acqua, oltre a rendere benefici vari all’organismo, è in grado di far dimagrire attraverso un controllo delle calorie ingerite. Secondo gli studiosi coloro che bevono due bicchieri di acqua, prima dei pasti, accusano meno il senso di fame e perdono in media due tre chili in più rispetto a coloro che non consumano acqua prima dei pasti principali. Inoltre è stato dimostrato che chi segue la dieta dell’acqua per dimagrire consuma tra le 75 e le 90 calorie in più rispetto a chi non segue la dieta dell’acqua.

I ricercatori spiegano che molte persone ignorano l’importanza dell’idratazione e la pericolosità della disidratazione. Infatti quest’ultima può rallentare considerevolmente il metabolismo e diminuire il numero di calorie bruciate ad ogni pasto. Inoltre affinché la dieta dell’acqua serva realmente per dimagrire è necessario che non comporti un consumo di acqua calda o a temperatura ambiente, bensì fredda, perché permettere il consumo di molte più calorie. Seguire una dieta dell’acqua per dimagrire che preveda il consumo di 4/8 bicchieri di acqua al giorno porta infatti a bruciare tra le 50 e le 100 calorie!

Potrebbe piacerti anche...